Danubio dolce al NESQUIK

  • Difficoltà
  • Difficoltà
  • Tempo
  • Tempo
  • 1 h 5 min

Prepariamo l’impasto

Per preparare il Danubio dolce al NESQUIK setacciamo le due farine e mettiamole nella ciotola di una planetaria munita di foglia (se non disponiamo di una planetaria possiamo impastare a mano aiutandoci con una forchetta per incorporare i liquidi alle farine). Uniamo il NESQUIK, la scorza d’arancia grattugiata e azioniamo la planetaria per iniziare ad incorporare gli ingredienti. Sciogliamo il lievito nel latte tiepido e aggiungiamolo al composto, aggiungiamo gli altri ingredienti mantenendo sempre azionata la planetaria: l’uovo sbattuto, lo zucchero, il sale e il burro ammorbidito un pezzetto alla volta finché l’impasto l’avrà assorbito completamente. Se impastiamo a mano aggiungiamo gli ingredienti poco alla volta assicurandoci che un ingrediente sia ben amalgamato prima di aggiungerne un altro, in questo modo non si formeranno grumi nell'impasto. Una volta che avremo terminato di incorporare il burro, trasferiamo l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoriamolo per qualche minuto se dovesse risultare troppo morbido aggiungiamo un po’ di farina poco alla volta.

Definiamo la forma

Formiamo una palla con l'impasto, mettiamola in una ciotola coperta da pellicola trasparente e facciamola lievitare per circa tre ore in forno spento con la luce accesa (ad una temperatura di circa 25°), affinché raddoppi il suo volume. Trascorse le tre ore trasferiamo l’impasto sulla spianatoia e stacchiamo dall’impasto 15 palline da 40 grammi l’una. Stendiamo leggermente ogni pallina utilizzando il matterello ottenendo dei dischi spessi circa 1/2 cm e mettiamo al centro 10 grammi di marmellata d’arancia e 6 grammi di gocce di cioccolato. Richiudiamo i dischi creando dei fagottini. Proseguiamo fino a terminare l'impasto.

Facciamo lievitare

Prendiamo una teglia rettangolare che misuri 28x18 cm, rivestiamola con carta da forno e adagiamo all'interno i fagottini con la chiusura verso il basso in modo che non si possano aprire e a poca distanza gli uni dagli altri, i fagottini devono quasi toccarsi. Copriamo la teglia con la pellicola trasparente e lasciamo lievitare di nuovo il Danubio per circa un’ora sempre in forno spento con la luce accesa (ad una temperatura di circa 25°). Trascorsa un’ora le palline avranno lievitato e si saranno attaccate tra loro formando un blocco unico.

Tutto in forno

Spennelliamo la superficie del Danubio con il tuorlo d’uovo sbattuto in modo che risulti lucido dopo la cottura. Cuociamo il Danubio in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti oppure in forno ventilato a 160° per 30 minuti. Il Danubio sarà pronto quando la superficie risulterà lucida e leggermente più scura. Sforniamo il Danubio al NESQUIK, lasciamolo intiepidire e serviamo i fagottini come monoporzione.

Ingredienti per 15 bocconcini

Per 15 bocconcini

Farina “00” 120 gr

Farina manitoba 175 gr

Latte 100 ml

Uova 1

Burro 50 gr

Lievito di birra disidratato, 4 gr

Sale fino, 2 gr

Zucchero semolato 15 gr

NESQUIK 100 gr

Bucce di arancia grattuggiata di 1

Per il ripieno

Marmellata di arancia 150 gr

Cioccolato in gocce 80 gr

Per spennellare

Uova 1

Altre ricette da scoprire e provare

  • Crostatine al NESQUIK con pere caramellate

    Crostatine al NESQUIK con pere caramellate

    1. » Guarda
  • Cupcake fiamma al NESQUIK

    Cupcake fiamma al NESQUIK

    1. » Leggi
  • Whoopies al NESQUIK con crema stracciatella

    Whoopies al NESQUIK con crema stracciatella

    1. » Leggi
  • Blinis al NESQUIK con crema al cioccolato bianco

    Blinis al NESQUIK con crema al cioccolato bianco

    1. » Guarda